Dodicesima edizione della settimana della scienza e della notte europea dei ricercatori di Frascati Scienza

Manifesto-web-2017.07.28-11.17

Nel sentire comune di gran parte delle persone, la Scienza è un’entità distante, distaccata dalla vita di tutti i giorni e di interesse solo di chi se ne occupa per professione (ad esempio ricercatori e professori) o eventualmente per qualche appassionato. Ma in realtà non è così, dato che tutta la nostra vita, dal primo all’ultimo istante, è fortemente interconnessa con i risultati della ricerca: è Scienza il letto in cui dormiamo e la sveglia che ci fa alzare al mattino, la macchinetta del caffè e l’automobile, l’autobus o il motorino che ci portano al lavoro; è Scienza il computer e lo smartphone che usiamo ogni giorno,  la medicina che prendiamo per il raffreddore e persino il cibo che abbiamo nel piatto. Secoli di ricerca e di indagini sul mondo che conosciamo hanno plasmato l’Umanità per quello che è al giorno d’oggi, ma sono ancora in pochi a rendersene pienamente conto. Per questo, sono indispensabili eventi di divulgazione scientifica in cui questi concetti vengono portati nelle scuole, nelle piazze, nei teatri, per strada.

Per il dodicesimo anno consecutivo, la Settimana della Scienza proposta da Frascati Scienza offrirà un programma ricco di conferenze, eventi, laboratori e caffè scientifici. Anche quest’anno, lo scopo finale della manifestazione sarà ridurre le distanze tra il grande pubblico e il mondo della ricerca scientifica. In particolare, il 29 settembre 2017 sarà la Notte Europea dei Ricercatori (come sempre promossa da Frascati Scienza), dove si avrà modo di sentire all’opera scienziati, ricercatori, comunicatori scientifici raccontare in un modo insolito e accattivante, per avvicinarsi al mondo della ricerca divertendosi.

 

Ulteriori informazioni sulla Notte Europea dei Ricercatori edizione 2017 si possono trovare nella pagina dedicata all’evento,

http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2017

E nella homepage del sito di Frascati Scienza,

http://www.frascatiscienza.it

La Notte Europea dei Ricercatori è promossa dalla Commissione Europea. In Italia il progetto, coordinato dall’Associazione Frascati Scienza, può vantare una lunga lista di collaborazioni prestigiose. Tra queste la Regione Lazio, il Comune di Frascati, ASI, CNR, CINECA, CREA, ESA-ESRIN, GARR, INAF, INFN, INGV, ISPRA, ISS, La Sapienza Università di Roma, Sardegna Ricerche, l’Università di Cagliari, l’Università di Cassino, l’Università LUMSA di Roma e Palermo, l’Università di Parma, l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, l’Università degli Studi Roma Tre, l’Università di Sassari, l’Università della Tuscia, Astronomitaly, l’Associazione Tuscolana di Astronomia, Explora, G.Eco, Ludis, l’Osservatorio astronomico di Gorga (RM), la Fondazione GAL Hassin di Isnello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...